Skip to content

by su marzo 29, 2012

Lorenzo Borghi, un piccolo artigiano che ha fatto della propria arte un successo e un esempio da seguire

italiaworldwide

In italia molti artigiani sono diventati unici al mondo grazie al loro lavoro svolto con stile e passione. Questo è il caso del maestro cappellaio Lorenzo Borghi.

In una strada stretta e nascosta dietro il Duomo, punto di riferimento nel centro di Milano, c’è un modesto negozio che accoglie clienti provenienti da tutto il mondo. Una singola vetrina con una manciata di cappelli sorprendenti e una piccola indicazione per l’ingresso.

All’interno del suo negozio il maestro cappellaio Lorenzo Borghi ha lavorato per quasi 60 anni, creando cappelli eleganti per donne milanesi benestanti e anche per sovranità internazionale, tra cui la regina Elisabetta II che ha acquistato uno dei suoi cappelli un decennio fa.

Nato in una povera famiglia in tempo di guerra a Milano nel 1940. Alla disperata ricerca di un lavoro, il giovane mentì sulla sua età per assicurarsi un posto nella bottega di un cappellaio a Milano. Quando…

View original post 104 altre parole

From → #italybest

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: